fbpx
You are here
Home > Attualità > ‘NA COSETTA | Lorenzo Lepore, Fernando Alba e Luca Guidi Live a “Non è mica da questi particolari che si giudica un cantautore”

‘NA COSETTA | Lorenzo Lepore, Fernando Alba e Luca Guidi Live a “Non è mica da questi particolari che si giudica un cantautore”

Reading Time: 2 minutes

#Nacosetta #Live

Dieci cantautori presenteranno le canzoni scritte su una traccia di Alberto Menenti. Ospiti Fernando Alba, Lorenzo Lepore e Luca Guidi.  Torna a ‘Na Cosetta il Concorso di scrittura su commissione.

Giovedì 16 gennaio appuntamento a ‘Na Cosetta con la 4ª edizione di “Non è mica da questi particolari che si giudica un Cantautore”, il concorso di scrittura di canzoni su commissione. Dopo l’ottima risposta di pubblico della seconda e della terza edizione, “Non è mica” ha confermato la propria “casa” e per 7 giovedì fino a giugno sarà ospite di ‘Na Cosetta, bistrot e live club tra i più importanti di Roma.

Ideato nel 2016 dal cantautore Carlo Valente e dall’interprete Eleonora Tosto, “Non è mica”, giocando nel nome con un celebre verso di Francesco De Gregori (“La leva calcistica della classe ’68”), vuole riportare la parola al centro della canzone. Attraverso gli “spunti” di sette autorevoli rappresentanti della poesia e della narrativa italiana contemporanea, i dieci cantautori in gara hanno un mese di tempo per comporre la musica e il testo di una canzone. Il Concorso cerca di recuperare l’aspetto più artigianale della scrittura, privilegiando la parola come elemento narrativo ed emotivo.

Dopo i grandi ospiti della scorsa stagione (Federico Zampaglione, Silvano Agosti, Andrew Faber, Alessio Bonomo, Pino Marino, Franco Arminio e Burbank), la seconda traccia della nuova edizione è stata scritta dall’autore e produttore Alberto Menenti:

Passo davanti al mio linguaggio
senza saperne cogliere una sillaba
dimenticate perfino le ragioni
del mio dolore
e della mia speranza.
Sole sono rimaste
le parole
che nascondono teorie di percezioni
ora a me ignote.

Su questo spunto i 10 finalisti, Paola Bivona/Walter Silvestrelli, Iacopo Ligorio & Le canzoni giuste, Taverna Umberto I, Tatiana Tarsia, Godo’, Stefano Bifulco, Carlo Palermo, Napodano, Màua e Spinelli, scriveranno un brano originale e lo eseguiranno sul palco di ‘Na cosetta. A valutare i cantautori sarà una Giuria di qualità composta dallo stesso Menenti, Vincenzo Santoro e il cantautore Fernando Alba.

La serata sarà aperta dalla giovane cantautrice Lorenzo Lepore, terzo classificato a Non è mica lo scorso anno, vincitore della seconda puntata di Locanda d’Autore, rassegna per emergenti organizzata dal programma Open Space di Vincenzo Santoro (Radio Kaos Italy), partner di Non è mica. Ospiti sul palco anche Fernando Alba e Luca Guidi, che presenterà il suo album d’esordio Sudoku, prodotto da Non è mica Dischi e uscito il 10 gennaio.
«Non è mica è un percorso artistico che punta a creare una rete più amicale che competitiva tra gli artisti, favorendo un genere che rappresenta ormai una tradizione della musica italiana, ma che è sovrastato da meccanismi produttivi puramente mercantili», spiega il critico musicale Daniele Sidonio, per il terzo anno consecutivo tra gli organizzatori.

«Il nostro è un Concorso insolito – racconta Carlo Valenteche ha come obiettivo riportare al centro delle canzoni le parole che “contano”, quelle che dovrebbero fare la differenza quando si parla di Cantautori. Parliamo la lingua più bella del mondo ed è la nostra arma migliore per trasmettere emozioni autentiche, filtrate attraverso la musica».

Organizzazione: Carlo Valente, Eleonora Tosto, Nico Maraja, Daniele Sidonio, Luca Iacovelli (Noteum)

www.facebook.com/nonemica
PRENOTAZIONE TAVOLI A ‘NA COSETTA
327.1492873

Print Friendly, PDF & Email
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: