fbpx
You are here
Home > Attualità > MTV “VMAs” 2020 | BTS, DOJA CAT, J BALVIN in diretta il 30 AGOSTO al BARCLAYS CENTER di NEW YORK CITY

MTV “VMAs” 2020 | BTS, DOJA CAT, J BALVIN in diretta il 30 AGOSTO al BARCLAYS CENTER di NEW YORK CITY

Reading Time: 4 minutes

IN ITALIA LO SHOW ANDRÀ IN ONDA LIVE SU MTV (canale 130 di Sky e in streaming su NOW TV) LA NOTTE TRA DOMENICA 30 E LUNEDÌ 31 AGOSTO ALLE 02.00 E SARÀ PRECEDUTO DA UN PRESHOW.

LA VERSIONE SOTTOTITOLATA SU MTV ANDRÀ IN ONDA LUNEDI’ 31 AGOSTO ALLE 21.10 E SU MTV Music (canale 131 e 704 di Sky) MARTEDÌ 1° SETTEMBRE DALLE 20.00

Manca davvero poco: l’edizione 2020 dei “VMAs”, il più grande evento che celebra la musica, si svolgerà domenica 30 agosto al Barclays Center di New York City.

In Italia lo show sarà trasmesso in diretta su MTV (canale 130 Sky e in streaming su NOW TV) la notte tra domenica 30 e lunedì 31 agosto alle 02.00 e sarà preceduta da un preshow. La versione sottotitolata, sempre su MTV, andrà in onda lunedì 31 agosto alle 21.10 e martedì 1° settembre dalle 20.00 su MTV Music (canale 131 e 704 di Sky). Grazie alle performance di alcuni dei più grandi nomi della musica internazionale, l’evento coinvolgerà tutti i fan in uno show musicale davvero speciale, perché la musica, soprattutto in questo periodo, è stata una meravigliosa sostenitrice e un grande punto di riferimento per il mondo intero. E, non potevano che essere gli MTV VMAs 2020, il primo evento al Barclays Center, dopo lo scoppio della pandemia a New York.

Lo show ospiterà grandissimi nomi della musica mondiale. I primi performer ad essere annunciati sono già una novità assoluta: i BTS si esibiranno su questo palco per la prima volta in assoluto con il loro unico singolo in inglese, “Dynamite,” il cui lancio è previsto per venerdì 21 agosto.  E la lineup è già incredibile con Doja Cat e J Balvin.  

I BTS si presentano agli MTV Vmas con 3 nomination: Best Pop, Best K-Pop, Best Choreography. In nome del gruppo è un acronimo di Bangtan Sonyeondan o “Beyond the Scene”, una band sud-coreana che ha catturato il cuore di milioni di fan a livello mondiale sin dal loro debutto nel 2013. I membri della band sono RM, Jin, SUGA, j-hope, Jimin, V e Jung Kook. Il loro successo si deve alla loro musica autentica e auto prodotta, performance superbe e ad una grandissima interazione con il pubblico. Il gruppo è stato nominato da TIME 100 tra le persone più influenti del 2019 ma detiene anche diversi Guinness dei primati: sono stati il primo gruppo coreano a ricevere un Billboard Music Award, quello di Top Social Artist nel 2017, e il primo gruppo K-pop ad aggiudicarsi il riconoscimento di Top Duo/Group, ricevuto ai Billboard Music Award 2019.

Doja Cat anche lei si presenta con 3 nomination: Song of the Year, PUSH Best New Artist e Best Direction. Rapper, cantautrice produttrice discografica americana, una superstar che esordisce nel mondo della musica nel 2014 con l’EP Purrr!, trainato dal singolo So High. Ritorna sulle scene nel 2018 con il suo primo album Amala, contenente i singoli Candy, che riceve milioni di visualizzazioni su TikTok, e Mooo!, mentre il video diventa subito virale su YouTube. Nel 2019 pubblica il singolo Juicy, in collaborazione con Tyga, raggiungendo così la 41° posizione della Billboard Hot 100 e diventando il primo brano della rapper ad entrare in questa classifica. Il secondo album è Hot Pink, che ottiene grande successo anche grazie alla hit Say So, remix in collaborazione con Nicki Minaj, che raggiunge la prima posizione del Billboard Hot 100 statunitense. La scalata mondiale prosegue poi con la canzone Boss Bitch, inclusa nella colonna sonora del film Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn.

J Balvin quest’anno arriva ai Vmas con ben 4 nomination: Best Collaboration e Best Latin x3. Un artista già affermato e di grande successo, i suoi brani sono perlopiù reggaeton, ma spesso influenzati da sonorità hip hop e R&B. Ha lavorato con numerosi artisti latinoamericani tra cui Sean Paul, Pitbull, Bad Bunny, Camila Cabello, Ozuna, Nicky Jam. Tutto il suo percorso porta ad introdurre la musica in lingua spagnola ad un pubblico mondiale, infatti collabora con artisti come Beyoncé, Pharrell Williams, The Black Eyed Peas, Cardi B e Major Lazer, David Guetta e Willy William. Dall’inizio della sua carriera ha venduto più di 35 milioni di singoli e 4 milioni di album in tutto il mondo. È stato riconosciuto con 5 Billboard Latin Music Award, 4 Latin Grammy Awards, 2 MTV Video Music Awards, ha ricevuto inoltre un Billboard Music Award e un MTV Europe Music Awards. È stato nominato due volte ai Grammy Award, tra cui Record of the Year per il brano “I Like It”, e nel 2017 è stato proclamato Contemporary Latin Songwriter of the Year.

Quest’anno guidano la lista delle nomination degli MTV VMAs 2020 Lady Gaga (9), Ariana Grande (9), Billie Eilish (6) e The Weekend (6). La collaborazione di Ariana Grande e Lady Gaga su “Rain on me” ha fatto particolarmente furore ed è candidata nelle categorie “Video of the Year”, “Song of the Year”, “Best Collaboration”, “Best Pop”, “Best Cinematography”, “Best Visual Effects”, “Best Choreography”. Nella categoria “Best Collaboration” Ariana Grande compare anche per il duetto con Justin Bieber su “Stuck with U”. Lady Gaga ha anche altri due grandi obiettivi da raggiungere: il premio come “Artist of the Year” e la candidatura nella categoria novità assoluta di quest’anno “Best Quarantine Performance”, che premia la migliore esibizione in quarantena, categoria in cui Lady Gaga è in nomination con la sua cover di “Smile”.

I VMAs saranno trasmessi su tutti i canali MTV, in oltre 180 paesi e tradotti in 30 diverse lingue, raggiungendo così più di 450 milioni di famiglie.

Sponsor ufficiali degli “MTV Video Music Awards” 2020 sono Burger King®, Chime Banking, Coors Light, and EXTRA® Gum.

Per ulteriori informazioni e contenuti esclusivi, segui MTV Italia online su mtv.it, Facebook, Twitter, Instagram e commenta con #VMAs.

Print Friendly, PDF & Email
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: