fbpx
You are here
Home > Attualità > JAMILA: “Giovani che scalpitano a letto” il nuovo singolo della cantautrice italo-algerina con ZIBBA

JAMILA: “Giovani che scalpitano a letto” il nuovo singolo della cantautrice italo-algerina con ZIBBA

Reading Time: 2 minutes

Per Ferramenta Dischi è in distribuzione con Believe, “Giovani che scalpitano a letto”, il terzo singolo estratto dall’album di esordio della giovane cantautrice toscana Jamila. Dopo La dottrine delle piccole cose e Gesù  continua la collaborazione con il produttore artistico Zibba, che curerà l’intero disco in uscita per l’inverno 2020.

Il terzo singolo di Jamila “Giovani che scalpitano a letto” sia da un punto di vista estetico che concettuale esprime l’energia e la passione di un groviglio di corpi. è la ricerca dell’equilibrio ed un proprio posto nel mondo, il valore profondo di coloro con il quale attraversi la vita e la forza della musica.

“E se mi vedi spenta è perché la realtà mi sta stretta”: Giovani che scalpitano a letto è il racconto di una generazione spesso criticata e non compresa, ma che si dimostra forte nelle sue idee e nelle sue passioni, pronta a scardinare i dogmi della società e a correre verso un mondo diverso e più libero. Il terzo singolo della cantautrice toscana non è un classico inno generazionale, perché racchiude in sé una profonda dedica all’amicizia pura, quella che aiuta a trovare la propria dimensione nel mondo, a scegliere battaglie comuni e a non perdersi in una realtà che fagocita i sogni.

Giovani che scalpitano a letto, perchè? Perchè la realtà ci sta stretta e quindi sogniamo mondi più liberi, nella notte, e questo ci fa muovere, pieni di spasmi ed emozioni. Allo stesso tempo siamo così bravi a nasconderci da occhi indegni che nessuno ci acchiappa, e continuiamo a gironzolare, urlando le nostre battaglie ed i nostri fervori. Giovani che a letto ci scalpitano perché figli di una rivoluzione sessuale fin troppo dimenticata, che vorrei riprendere in mano, per riportare dignità e sacralità vera all’eros, ai suoi fratelli e alle sue sorelle. Molti sono i concetti che ho voluto buttare in questa canzone, tutti sviluppati in minima, ma sufficiente parte, di modo che chi di voi vorrà potrà continuarli e farli propri, portando avanti scalpitanti passi verso libertà che decide di raggiungere.”

Foto: Claudia Cataldi di The factory prd
Grafiche promozionali: @noegalassini
Scritto da Jamila
Prodotto e mixato da Zibba

https://www.instagram.com/jamila_svolta/
https://www.facebook.com/Jamilacanzoni/

Print Friendly, PDF & Email
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: