Articoli recenti

Articoli recenti

Advertising

Banner ad

Tweets

Something went wrong with the twitter.

Subscribe

Subscribe to our newsletter for useful tips and valuable resources.

About

Cultura, Spettacolo, Attualità, Arte a 360°. Questo il senso di una testata giornalistica libera in quanto indipendente che spende il proprio tempo cercando di valorizzare ciò che è bello. La bellezza è in ogni campo, tuttavia tende a nascondersi ed è per tale motivo che richiede una attenta ricerca che passa, in primis, per l’ascolto.

Newspage – Allinfo (nr. iscrizione 3/11 presso il Tribunale di Vallo della Lucania -SA- è il Magazine del progetto Allinfo, il portale di Mediazione Creativa ideato da Giovanni Pirri (Editore) e diretto da Maria Cuono, giornalista pubblicista.

Dolcenera | In alta rotazione radiofonica il nuovo singolo Calliope (Pace alla luce del sole)

Dolcenera | In alta rotazione radiofonica il nuovo singolo Calliope (Pace alla luce del sole)
Reading Time: 3 minutes

#manudolcenera

Uscito nelle radio e su tutte le piattaforme digitali, per K6DN Records/Universal Music, “Calliope (Pace alla luce del sole)”, la nuova canzone di Dolcenera, secondo singolo del suo nuovo progetto discografico previsto per l’autunno, è la più alta entrata italiana in radio.

La canzone Calliope (Pace alla luce del sole)è un progetto artistico presentato alla XXV edizione del Festival “Voci per la libertà” – Una canzone per Amnesty International, il cui intento è diffondere i principi della Dichiarazione Universale dei diritti umani attraverso l’arte e la musica.

Calliope (Pace alla luce del sole) è una canzone afro-beat dal sapore di un’estate flower powere peace & love, con immagini on the roadtipici della beat generation, a rappresentare la voglia di vita e di pace, nel mondo e in ogni piccolo cuore, dopo tutte le preoccupazioni di questo periodo storico.

Con “Calliope (pace alla luce del sole)” Dolcenera usa un sound che possiamo definire “world music” ed evoca un messaggio di condivisione, pace e fratellanza.

Il nuovo singolo arriva in radio dopo il successo dei brani “Amaremare”, che l’ha portata ad essere testimonial permanente di Greenpeace e invitata alle iniziative di Greta Thunberg, “Nuovo giorno Nuova Luce” adattamento e reinterpretazione del brano “Feeling good” di Nina Simone e tema musicale della serie tv record di ascolti di Rai1 “Lea, un nuovo giorno” e di“Spacecraft”, anche nella sua versione in inglese “From a spacecraft”.

Manu, Dolcenera, ha anche realizzato un podcast, con la recente pubblicazione del terzo episodio, dal titolo “Una canzone, una storia – Psicografia di un’artista femminile”: un’analisi psico-filosofica di artiste femminili che hanno segnato la storia della musica, attraverso lo studio delle loro canzoni più rappresentative e delle vicende mai casuali della loro vita, con brani eseguiti al pianoforte e l’interpretazione finale della canzone titolo dell’episodio. Per ascoltare il Trailer e i primi 3 episodi cllica sul seguente link: https://dolcenera.lnk.to/UnaCanzone-UnaStoria

Manu, Dolcenera, ci ha raccontato: “Scrivere questa canzone è stata una liberazione dalla forma di impotenza che mi ha oppresso per gli attuali fatti di guerra. Con la citazione di Cantami o Diva dell’Iliade di Omero, ma anche di Cuccurucucù Paloma di Franco Battiato, svelo, implorando, Calliope, la musa della poesia epica ed il cui nome significa “dalla bella voce“, a raccontarci finalmente storie di vita e non fatti riguardanti la morte e la guerra che ci stanno devastando. La canzone è un invito a non arrendersi e a godere delle Bellezze del nostro Pianeta, che resiste a tutto il male, a riappropriarsi della normalità, del proprio tempo e del proprio spazio nel rispetto di madre Natura che sa sempre rigenerare la vita”.

Si tratta di un progetto molto speciale e sentito da parte dell’artista, per questo vogliamo raccontarvi la storia di Calliope, in modo che il messaggio arrivi chiaro e possa essere divulgato a più̀ persone possibili.

Attualmente stiamo vivendo una delle più̀ grosse crisi a livello mondiale, qualcosa che pochi anni fa nessuno avrebbe mai potuto immaginare ed è proprio in questi momenti che la figura dell’artista diventa fondamentale, il suo compito attraverso l’espressione creativa è quello di far riflettere e allo stesso tempo di mandare un messaggio di speranza che possa contagiare e fare la differenza nella vita altrui. A volte una canzone può̀ diventare un manifesto e arrivare al pubblico in un modo così diretto ed empatico da originare un circolo virtuoso volto al cambiamento positivo ed è proprio in questo stato d’animo che prende vita il singolo “Calliope (pace alla luce del sole)”.

Il 24 febbraio dopo aver appreso la notizia dello scoppio della guerra fra Russia e Ucraina, Manu si è sentita travolta da un profondo senso di smarrimento e impossibilità. Com’è possibile che nel 2022, dopo una pandemia, scoppi una guerra? Com’è possibile che l’essere umano sia così folle?

Trovare una risposta a tutto questo sembra difficile perché́ qualunque essa sia non potrà̀ mai giustificare tali azioni, di fronte a simili eventi resta solo un senso di vuoto, inutilità̀ e amarezza. In quel momento di oscurità̀, Manu ha intravisto una piccola scintilla da qualche parte e l’ha seguita, ha scelto di reagire e impegnarsi contro questa energia buia, di battersi contro il suo stesso sentimento d’odio per quello che stava succedendo, battersi contro la paura che molto spesso è la causa di tutte le separazioni.

Ha capito che, forse, qualcosa nel suo piccolo poteva farlo e l’avrebbe fatto, ogni gesto verso il bene è un passo verso la pace che può̀ contagiare positivamente tutti quelli che ti circondano, è come una piccola goccia dorata che lentamente si espande attraverso il mondo. Così, quel giorno di guerra Manu segue una piccola luce, ci si aggrappa e la attira a sé e come spesso accade nel processo artistico, le correnti sotterranee nascoste che avevano percorso lunghi tragitti nelle profondità̀ dell’anima, attraverso un gesto violento di rottura esplodono in musica con potenza inaudita, dando vita a Calliope (pace alla luce del sole).

Questo brano è il risultato di anni di esperienze di vita, di memorie raccolte attraverso viaggi e incontri che sono rimaste radicate nell’anima, questo singolo rappresenta per l’artista un punto di rottura con il passato, la forte necessità di un nuovo inizio, la ricerca di un nuovo equilibrio spirituale e artistico attraverso la condivisione e l’esplorazione di altre culture.

PER CONOSCERE IL RACCONTO QUOTIDIANO DELLA STORIA DI “CALLIOPE” SEGUI DOLCENERA SU:

https://www.instagram.com/manudolcenera/

https://www.facebook.com/dolcenera

Print Friendly, PDF & Email

admin

Leggi anche

Leggi anche x

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: