fbpx
You are here
Home > Attualità > #DALPALCODICASAMIA | Live Streaming con Laura B Mercoledì 8 aprile alle 21:30

#DALPALCODICASAMIA | Live Streaming con Laura B Mercoledì 8 aprile alle 21:30

Reading Time: 2 minutes

#DALPALCODICASAMIA #IORESTOACASA

Mercoledì 8 aprile  2020 alle ore 21:30, gli appuntamenti del Format #DALPALCODICASAMIA proseguono con il Live di LAURA B
Organizzato dal Premio Bruno Bottiroli, #DALPALCODICASAMIA è il progetto di live music in streaming che aderisce alla campagna sociale #IORESTOACASA.

Pensato per dare la ospirare e  contribuire alla diffusione delle voci di grande talento e rompere il silenzio sceso sulla musica dei concerti dal vivo, ciò a seguito delle disposizioni ministeriali vigenti, #DALPALCODICASAMIA ospiterà  a partire dalle ore 21:30 del 9 aprile 2020  il live di Laura B all’anagrafe Laura Bonomi.

Rigorosamente dal vivo.

Attraverso la pagina facebook ufficiale dell’iniziativa di live streamig (https://www.facebook.com/dalpalcodicasamia).

Si ispira ad artiste come Etta James, Bonnie Tyler, Janis Joplin, Tracy Chapman, Amy Winehouse, Joss Stone, predilige i ritmi soul, blues e rock.

La sua carriera artistica inizia in teatro a diciassette anni, interpretando il ruolo di figlia nella commedia “L’ispettore generale” di Gogol presso il teatro comunale Odeon a Lumezzane, paese dove vive.

A diciannove anni si trasferisce a Verona per motivi di studio. Qui partecipa al corso “Un attore per gli anni a venire” nel 2005, presso il teatro Filippini, a cui segue la partecipazione al festival dei laboratori teatrali universitari ad Arezzo, con uno spettacolo diretto dal regista Enzo Cecchi.

Dal 2006 al 2008 frequenta la scuola d’arte e spettacolo “C.I.M.”, dove viene seguita dall’insegnante Cristiano Contin. Nel frattempo viene inserita come cantante solista in un gruppo veronese e collabora con il cantautore Fulvio Bossi.

Nel 2007 viene scelta nel ruolo di cow-girl nel musical vincitore del Premio Fita Italia 2007 “Chiuso per western” diretto da Paolo Panizza. Nel 2008 viene inserita nel Musical “Destini ad un insolito binario” diretto da Tatiana Cazzadori nel ruolo di cameriera. Lo stesso anno partecipa ad una performance come attrice dell’artista emergente Giulia Ferrarese.

Nel 2009 si trasferisce a Brescia dove incontra il polistrumentista Hillary Katch, col quale decide di proporre nei locali della zona brani standard di vari generi dal blues al rock. Continuano le collaborazioni anche in ambito jazz con il chitarrista Luciano Poli e il trombettista Lorenzo Lorenzoni.

​Nello stesso anno inizia gli studi presso un’accademia d’arte e spettacolo a Milano dove ha l’opportunità di conoscere due insegnanti valide e riconosciute nel panorama italiano, Lalla ed Eloisa Francia.

Grazie a Lalla Francia inizia a proporsi in locali milanesi supportata da musicisti professionisti del panorama milanese, interpretando un repertorio rock blues.

Incontra così Lucio Bardi, chitarrista di Francesco De Gregori, e Luciano Ninzatti, coi quali si esibisce in alcune performance in locali e teatri della metropoli; l’arrangiatore Stefano Pulga le concede un inedito “Aiutami” da proporre durante i live.

Nel 2013 è ammessa al triennio accademico dei Civici Corsi di Jazz di Milano, dove studia Canto jazz con Laura Fedele e Luigina Bertuzzi, Armonia con Gabriele Comeglio e frequenta le classi di Musica d’Insieme con Marco Vaggi e Paolo Tomelleri.

Nello stesso anno le viene proposto di entrare a far parte della band bresciana The Lemon Squeezers come cantante e autrice di brani inediti. Con il gruppo pubblica nel 2015 l’EP “Reload” e nel 2016 l’album “POP HURT” distribuito dall’etichetta Maninalto! Records, che riceve ottime recensioni. La band si esibisce in numerosi palchi e festival tra cui: Radio Onda D’Urto, Sun Valley festival (supporto a Giuliano Palma), Carroponte (apertura ai Vallanzaska), Latteria Molloy, Lio’s Pub e altri.

Sito Ufficiale

Print Friendly, PDF & Email
Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: